Terapia ESWT

ELvation Medical GmbH e Richard Wolf GmbH - Competenza nella terapia ad onde d'urto

La terapia ESWT (terapia extracorporea ad onde d'urto) è una tecnica in uso già da diversi anni ed è un'evoluzione tecnologica della litotrissia extracorporea ad onde d'urto (ESWL).
Nel corso degli anni, grazie all'esperienza maturata nella cura di centinaia di migliaia di pazienti, e alla miniaturizzazione tecnologica, è stato possibile creare dei sistemi compatti per il trattamento dell'apparato muscolo-scheletrico. Inizialmente la terapia extracorporea ad onde d'urto (ESWT) veniva impiegata per il trattamento delle pseudoartrosi. I successi  ottenuti dall’applicazione della metodica anche ad altre indicazioni terapeutiche (nell'ambito della terapia del dolore dell’apparato muscolo-scheletrico) hanno portato l'ESWT a imporsi fra le terapie conservative scelte dai medici.
La sua ulteriore e continua evoluzione sta trasformando la terapia ESWT in un metodo di applicazione più allargato con nuovi campi d'impiego, come ad esempio il trattamento dei disturbi del processo di riparazione tissutale.

dame PW it

Le onde d'urto extracorporee producono uno stress meccanico in grado di indurre alterazioni biochimiche nel tessuto corporeo. Studi scientifici  di ultima generazione dimostrano inoltre che la terapia ESWT stimola la produzione endogena della lubricina in corrispondenza di tendini e inserzioni tendinee. Numerose pubblicazioni, alcune delle quali condotte impiegando anche onde d'urto piezoelettriche focalizzate, hanno documentato l'efficacia della terapia extracorporea ad onde d'urto e del trattamento dei trigger point.
La terapia ESWT è una delle poche tecniche medicali in grado di trattare con efficacia i dolori cronici dell'apparato muscolo-scheletrico, stimolando il processo di autoguarigione.